FlyingNikka in regata alle Voiles de Saint Tropez

Dopo l’esordio alla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo, test event concluso con un giorno di anticipo per un piccolo problema tecnico, FlyingNikka torna in regata, per il secondo e ultimo appuntamento della sua prima stagione di regate. 

La location è la Costa Azzurra, l’evento sono Les Voiles de Saint Tropez, l’appuntamento più importante di fine stagione in Mediterraneo, una manifestazione storica che ogni anno ospita – tra gli altri – i Maxi Yachts più importanti al mondo. 

Ed è in questo contesto ideale che FlyingNikka esordirà in una regata di flotta insieme agli altri Maxi (classe Maxi 1, con certificato IRC), una prima volta assoluta visto che a Porto Cervo il rivoluzionario 60’ full foiling di Roberto Lacorte partecipava in una classe a sé, quindi senza concorrenti diretti. 

Questa volta sarà diverso e la curiosità di vedere in acqua, sulla stessa linea del via, FlyingNikka insieme agli altri Maxi, è davvero tanta. 

Purtroppo le previsioni meteo per tutta la settimana parlano di vento molto leggero, condizioni non certo ideali per FlyingNikka che spicca il volo dai 12 nodi di vento in su, ma questa non ha impedito al team di Lacorte di mettersi in gioco, per testare la barca in qualsiasi condizione meteo. 

Il programma prevede una serie di regate costiere da martedì fino a sabato (giovedì giornata di pausa), nella speranza che Eolo, al di là delle previsioni non certo favorevoli, si faccia sentire con un po’ più di forza…